LA STORIA

LA STORIA

La Russottfinance S.p.A. è una Società leader nell’imprenditoria alberghiera e nel settore dell’edilizia pubblica e privata, “core business” della Società madre, la F.lli Russotti, fondata a Messina all’indomani del devastante terremoto del 1908 che  ha così legato il proprio nome ad alcune delle opere più significative in quei decenni realizzate a Messina, e tra esse l’Ospedale Regina Margherita, primo edificio in cemento armato in Sicilia, e la Galleria Santa Marta, destinata a collegare due dei più importanti assi viari urbani (la Via Tommaso Cannizzaro e la Via Santa Cecilia).

La F.lli Russotti è stata ancora protagonista della rinascita di Messina in occasione della seconda ricostruzione della Città, a seguito dei devastanti bombardamenti della guerra mondiale e in tutti decenni successivi, segnalandosi sempre per l’attenzione all’impiego delle tecnologie e dei mezzi d’opera più avanzati, la qualità dei suoi “team” di progettazione, lo standard e la compatibilità ambientale dei materiali impiegati, la ottimalità dell’organizzazione aziendale.

Tra le più importanti opere realizzate dalla F.lli Russotti nella seconda metà del secolo scorso a Messina sono senz’altro da ricordare il Depuratore di Mili Marina e  grandi complessi edilizi, tra i quali soprattutto quello di edilizia residenziale pubblica di S. Filippo per oltre 340 alloggi.

Tra le realizzazioni di quegli anni si segnala soprattutto l’antico Teatro lirico cittadino, il Teatro Vittorio Emanuele, opera di alto significato per la comunità messinese che è stata affrontata con innovative soluzioni che hanno consentito, con la realizzazione di nuove fondazioni in acque profonde oltre due metri, la conservazione dei muri perimetrali del Teatro, risalenti a fine ‘700 – primi ‘800.

La F.lli Russotti che aveva già dal dopoguerra esteso la propria presenza nel resto della Sicilia, con la realizzazione di opere importanti, quali l’Ospedale della “Feliciuzza”di Palermo (oggi Policlinico Universitario) e la bonifica dei terreni circostanti, diversificava dagli anni ’70 la propria attività, che interessava l’intero comparto delle opere pubbliche e più in generale tutta l’Italia Meridionale.

Così la Società eseguiva lavori portuali, militari e commerciali, oltre che a Messina per la trasformazione del porto peschereccio e della “pescheria” in banchine per attracco di grandi navi con cassoni ad area compressa in fondali di 15 metri, nel porto di Napoli, lavori autostradali con la realizzazione di quattro lotti della Autostrada Palermo/Trapani – Mazzara del Vallo, l’ardito svincolo di Enna e due lotti dell’Autostrada Messina/Catania, interventi di ingegneria industriale, tra i quali la posa in opera della rete acida e oleosa del terreno e due prese di acqua di mare a 60 mt. per il raffreddamento delle Torri della Raffineria ANIC di Gela, opere acquedottistiche come i tratti tra Villa San Giovanni e Gioia Tauro dell’acquedotto del Mezzogiorno.

Nel corso degli anni ’70 il Gruppo Russotti ha rivolto la propria attenzione al settore turistico – ricettivo portandovi l’esperienza e l’organizzazione nel settore edilizio della F.lli Russotti e costituendo un’altra Società, specificamente dedicata all’imprenditoria alberghiera, la Società Alberghiera Meridionale (SO.A.ME S.p.A).

Nel 1988, la F.lli Russotti e la SO.A.ME S.p.A. si fondavano, dando vita alla Rusottfinance S.p.A., soggetto forte e autorevole, in possesso del Know-how e delle risorse organizzative, finanziarie ed umane capaci di affrontare l’intera filiera del turismo alberghiero, dalla progettazione e realizzazione degli impianti turistici e ricettivi, alla loro gestione e commercializzazione.

Oggi la Russottfinance è proprietaria di grandi alberghi, tutti da essa stessa costruiti e gestiti con l’insegna di grandi marchi internazionali: l’Hilton Hotel di Giardini Naxos, con 296 camere che si affacciano direttamente sulla spiaggia e sul mare della Baia di Taormina, il Rome Marriott Park Hotel di Roma, con 601camere, immerso in un rigoglioso parco mediterraneo di 7,5 ettari tra il centro città, l’aeroporto di Fiumicino e la nuova zona fieristica, il Milan Marriott Hotel tra il centro e la Fiera di Milano, con 321 camere, tutti hotel di 4 stelle lusso, e inoltre il Russott Hotel di Venezia S. Giuliano, situato tra il centro storico e l’aeroporto, un 4 stelle con 181 stanze e dell’Holiday Club di Giardini Naxos, Villaggio Turistico a 4 stelle vicino al mare e all’Hilton di Giardini, con 254 Appart – hotel.

L’albergo di Venezia e l’Holiday Club di Giardini sono in atto interessati alla definizione progettuale di interventi di ammodernamento e riqualificazione, nonché, per quanto al Russott Hotel di Venezia, di ampliamento che consentirà la realizzazione di altre 184 camere, portando a 365 stanze la ricettività del complesso  che la Russottfinance continuerà a gestire, con le insegne Marriott e la classificazione 4 stelle superiore.

La Russottfinance ha, inoltre, in corso a Siracusa, nell’Isola di Ortigia, i lavori di trasformazione in edificio alberghiero di 80 camere dell’ex Palazzo delle Poste e Telegrafi che entrerà in esercizio nella seconda metà del 2014.

La Russottfinance S.p.A. è perciò orgogliosa della sua tradizione e della continuità del suo impegno attraverso il quale testimonia la possibilità di una qualificata ed importante presenza imprenditoriale a partire dalla Sicilia, dove essa ha le radici e conserva la propria sede.

 

2010-05-gg-1035-16    2010-05-gg-1054-19    2010-05-gg-1055-59